Outdoor

Noleggio biciclette
Quale potrebbe essere il modo migliore di avventurarsi tra le colline toscane e la campagna del Chianti se non una bicicletta? In questo modo sarà possibile scoprire ville e castelli, cascine e villaggi. Vi offriamo un noleggio biciclette semplice da utilizzare.

Escursionismo in Toscana

Per gli amanti della natura e degli spazi aperti, non c’è nulla di meglio che passare uno splendido pomeriggio passeggiando tra le colline della Toscana. Sarà possibile seguire dei piccoli sentieri tracciati per arrivare alla città situate sulla cima delle colline. Proprio da questi luoghi sarà possibile apprezzare la visuale dei vigneti e delle colline coperte di vegetazione.

Si tratta di un modo ideale di godersi la Toscana, un luogo idilliaco costellato di vigneti e boschi lussureggianti, intervallati da cascine e tranquille ville della nobiltà.

hiking_tour_in_tuscany_3

Viaggi in pallone aerostatico

Volare tra le nuvole godendosi la brezza sul proprio volto durante una gita in pallone aerostatico nei cieli della Toscana. Il viaggio comincerà con la spiegazione dell’itinerario di volo da parte del pilota, prima di salire a bordo di un pallone aerostatico a quattro posti per un viaggio togli fiato tra i cieli della Toscana.

Potrete godervi un tramonto dorato ammirando i panorami toscani. Al momento dell’atterraggio potrete degustare una colazione continentale prima di tornare alla villa.

Forte dei Marmi

Situato ad una sola ora di distanza da Villa Mangiacane, troviamo la celebre località balneare di Forte dei Marmi. Nel corso dell’ultimo secolo questo luogo è divenuto famoso a livello mondiale come metà estiva prediletta di un pubblico ricco e parte della sua struttura ambientale originale è stata trasformata con successo in giardini e prati stupendi che racchiudono proprietà sontuose. Il tutto mantenendo il completo rispetto per la natura.

Nella campagna che circonda Forte dei Marmi sarà possibile scoprire un’eredità culturale, architettonica e storica completa, racchiusa all’interno di incantevoli villaggi incastonati tra le numerose valli e sulle cime delle colline, dalle quali sarà possibile godersi la bellezza dei pascoli della regione. A questo si aggiunge il la possibilità di intrattenimento offerta dalle boutique di lusso nella quali fare le proprie compere dalla opportunità di passeggiare tra le vie principali costellate di bar e locali.

palio-di-siena-2

Palio di Siena
A Siena tutto è magia durante i giorni del glorioso Palio! Il Palio di Siena è un’esperienza unica nella vita. La magia di una tradizione centenaria ancora così importante per i residenti di questa città, sono stati infatti conservati gli stessi riti e la medesima atmosfera fin dall’età medievale.

Il Palio celebra la miracolosa apparizione della Vergine Maria nei pressi delle vecchie proprietà appartenenti a Provenzano Salvani nella metà del 1600. La santa apparizione venne nominata “Madonna di Provenzano” ed in suo onore ebbe luogo il primo Palio il 16 agosto del 1656.

Il Palio è una tradizione storica secolare strettamente connessa con le origini delle Contrade di Siena (i quartieri che dividono la città). Le contrade sono particolarmente competitive tra loro garantendo uno spettacolo unico.

Ognuna ha un posto, un oratorio, uno stemma, soprannomi, titoli di nobiltà, emblemi e colori, rappresentanti ufficiali, festività, santi patronali, protettori, territori delimitati e la propria popolazione formata delle persone che sono nate o vivono all’interno dei limiti topografici del quartiere, in accordo alla proclamazione emanata da Violante Beatrice di Bavaria il 7 gennaio 1730, quando era governatrice della città.